Hommage à Cabu et Wolinski

Hommage à Cabu et Wolinski

8 gennaio – 22 marzo 2015

 –  Hommage à Cabu et Wolinski  – 

Dall’8 gennaio al 22 marzo, la Fondazione ha allestito una piccola mostra per presentare numerosi albi e monografie originali, conservati in prima edizione presso il Biblio-Museo del Fumetto, dei due disegnatori uccisi durante la strage alla sede di “Charlie Hebdo”, mostrando le diverse sfaccettature del loro ricchissimo lavoro e invitando a leggerli senza pregiudizi.

Giorgio Cavazzano. Ritratto d’autore

Giorgio Cavazzano. Ritratto d’autore

26 luglio – 6 settembre 2014

 –  Giorgio Cavazzano. Ritratto d’autore  – 

La Tour de l’Archet ha ospitato dal 26 luglio al 6 settembre 2014 un’esposizione di ottanta tavole originali del Maestro Giorgio Cavazzano, uno dei più noti e apprezzati autori della “nona arte”. Noto al grande pubblico anzitutto per le sue creazioni disneyane (con il mondo Disney si è confrontato sin dal 1962 e ha finito per farne parte, come suggerisce lui stesso nel divertito autoritratto che apre la mostra), nel tempo si è misurato anche con molte altre icone, fra loro assai diverse, del mondo dei fumetti – Dylan Dog, Martin Mystère, Diabolik, Ken Parker, Lupo Alberto – e altre ne ha create: Capitan Rogers e i suoi rangers, Altai & Jonson, Walkie & Talkie… Non solo Disney, dunque; ma nemmeno solo fumetti: chi voglia costruire una retrospettiva del Maestro deve tenere conto anche del ricchissimo lavoro per la pubblicità, per il gioco e da ultimo per il Carnevale di Venezia.

Brassens ou la liberté

Brassens ou la liberté

12 luglio – 22 settembre 2013

 –  Brassens ou la liberté  – 

Ideata da Johan Sfar per la Cité de la Musique di Parigi nel 2011 (in occasione dei trent’anni dalla morte di Brassens), la mostra Brassens ou la liberté racconta la vita e l’opera del cantautore francese più tradotto in assoluto. Nell’ambito della mostra, attraverso postazioni dedicate è stato possibile ascoltare le traduzioni delle canzoni più note in una trentina di lingue (dal giapponese al tedesco, dall’inglese, al catalano, al polacco, all’ebraico…) o approfondire la conoscenza di Brassens attraverso le sue interviste radiofoniche, i suoi concerti, le sue lettere, le sue fotografie. Fil rouge del percorso è stata l’interpretazione dell’opera brassensiana del fumettista e regista Joan Sfar, che ha illustrato tutte le canzoni di Brassens e ha recentemente dedicato un film a Gainsbourg.

Diabolik fra le righe

Diabolik fra le righe

8 dicembre 2012 – 6 gennaio 2013

 –  Diabolik fra le righe  – 

A cinquant’anni dalla nascita di Diabolik, la Fondazione Sapegno ha reso omaggio con la mostra “Diabolik fra le righe” al personaggio creato dalle sorelle Giussani e subito divenuto uno degli eroi più celebri del fumetto italiano. Dall’8 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013 è stato possibile ammirare, presso la Tour de l’Archet di Morgex, una quarantina di tavole a china e illustrazioni mezzatinta realizzate da Giuseppe Palumbo per illustrare i romanzi di Andrea Carlo Cappi su Diabolik (Diabolik. La lunga notte e Eva Kant. Il giorno della vendetta) e le sue copertine de “Il Grande Diabolik”. La mostra è stata realizzata grazie alla consulenza di Enrico Fornaroli e alla generosa disponibilità di Giuseppe Palumbo, della casa editrice Astorina e del collezionista Angelo Palmas.

Premiazione dell’undicesima edizione del concorso “Scrivere con gioia”

Premiazione dell’undicesima edizione del concorso “Scrivere con gioia”

Lunedì 8 giugno 2020, alle ore 15, verrà diffusa sul canale Youtube della Fondazione Natalino Sapegno la premiazione dell’undicesima edizione del concorso “Scrivere con gioia“, la terza organizzata dalla Fondazione nell’ambito del progetto di cooperazione territoriale transfrontaliera “Famille à la montagne entre nature et culture”:

https://sapegno.it/canaleyoutube/

La Fondazione Sapegno ringrazia sentitamente le prof.sse Elisabetta DUGROS, Elisa FORLIN, Annalisa MAURINO, Maria Chiara MULÈ, Elisa NICOLETTA, Daniela RE, Arianna RICCIO e Stefania ROULLET, CON TUTTI I LORO ALLIEVI, per aver dato seguito all’iniziativa nonostante l’emergenza epidemiologica in corso.

I testi premiati potranno essere letti anche al seguente link, dalle ore 16 di lunedì 8 giugno:

https://www.sapegno.it/formazione/concorso-scrivere-con-gioia-2/