Decennale della riapertura della Tour de l’Archet

Decennale della riapertura della Tour de l’Archet

Decennale della riapertura della Tour de l’Archet di Morgex

 

Con l’insediamento della Fondazione Natalino Sapegno e della Pro Loco nella Tour de l’Archet, il 16 ottobre 2010 veniva restituito alla comunità valdostana, e in particolar modo agli abitanti di Morgex, uno dei castelli più antichi della Valle (le analisi dendrocronologiche effettuate fanno infatti risalire la costruzione del donjon centrale al 998 dC.).

In questi dieci anni la Fondazione Sapegno ha lavorato intensamente perché “la Torre”- come viene chiamata, affettuosamente ed emblematicamente, dai Mordzaheuns – tornasse ad essere il cuore pulsante del borgo e venisse conosciuta anche a livello nazionale e internazionale: numerose sono state le iniziative convegnistiche e seminariali, le esposizioni, le conferenze e le visite guidate organizzate dal nostro Centro Studi, insignito nel 2015 della Medaglia del Presidente della Repubblica per l’insieme delle celebrazioni dantesche promosse quell’anno a favore di pubblici diversi. Parallelamente la Fondazione Sapegno ha sviluppato diversi progetti didattici e perseguito la musealizzazione di alcuni spazi con l’obiettivo di valorizzare il proprio patrimonio librario e archivistico favorendone una fruizione partecipata.

Attraverso una programmazione diversificata, al servizio tanto della comunità scientifica quanto del territorio, la Tour de l’Archet si è così aperta ad un pubblico eterogeneo per età, provenienza, formazione culturale: illustri studiosi italiani e stranieri, centinaia di studenti delle scuole di ogni ordine e grado, popolazione residente e migliaia di turisti hanno varcato la soglia del castello, scoprendone con curiosità e vivo interesse la storia millenaria.

In occasione del decennale della riapertura la sede regionale della RAI ha realizzato una puntata interamente dedicata alla Tour de l’Archet per raccontare la storia del castello, ma anche il suo restauro e il nuovo uso degli spazi messi a disposizione della Fondazione Sapegno e del Comune di Morgex dall’Amministrazione regionale. La puntata verrà diffusa martedì 20 ottobre dopo il telegiornale della sera su Rai 3 e sulla pagina Facebook Rai Valle d’Aosta – Vallée d’Aoste.

Per festeggiare i suoi primi dieci anni alla Tour de l’Archet, la Fondazione Sapegno sta inoltre realizzando, in collaborazione con la Soprintendenza regionale per i beni e le attività culturali, un contenuto multimediale a carattere storico-archeologico e una pubblicazione scientifica, nella quale confluiranno ricerche storiche, analisi archeologiche, documenti e foto d’archivio.