Morgex festeggia la Giornata Mondiale del Libro!

Giornata-Mondiale-del-Libro-2024
Scopri tutti gli eventi programmati per il 23 e il 24 aprile!

Anche quest’anno Morgex – comune afferente dal 2021 alla rete delle “Città che leggono” – celebrerà la Giornata Mondiale del Libro grazie alla collaborazione tra i diversi firmatari del Patto locale per la Lettura: i festeggiamenti inizieranno il 23 aprile con letture rivolte ai bambini della scuola dell’infanzia e della scuola primaria e agli ospiti della microcomunità Paolo Mannu.

Il 24 aprile la Biblioteca comprensoriale aprirà le porte alle famiglie con bambini nella fascia 0-6 anni, che potranno avvicinarsi, dalle ore 10 alle ore 12, al mondo dei libri nell’adiacente Parco comunale grazie alla preziosa mediazione dei bibliotecari e dei volontari del progetto Nati per Leggere (in caso di maltempo l’attività è prevista in biblioteca; non è necessaria alcuna prenotazione).
Nel pomeriggio i bambini di età compresa fra i 7 e gli 11 anni potranno invece scoprire le storie a nuvole e strisce nel Biblio-Museo del Fumetto Demetrio Mafrica: appuntamento alle ore 15 alla Tour de l’Archet per perdersi tra le… nuvolette. (Attività gratuita con posti limitati. Prenotazione obbligatoria: 333 4464369).

Dal 23 aprile sarà inoltre possibile giocare al Parco della Lettura con un nuovo, avvincente libro-guida selezionato dalla Fondazione Sapegno: Le avventure di Jim Bottone di Michael Ende. Sul sito www.parcodellalettura.eu saranno disponibili da quella data suggerimenti di lettura, un quiz e il gioco dell’oca, per avvicinarsi al libro e preparare la gita a Morgex.

In occasione della Giornata del Libro i bambini delle scuole di Morgex inizieranno invece a scoprire due dei libri suggeriti dai partner ucraini e portoghesi del progetto REEPLAI – Readers of Europe Play Learn and Interact (cofinanziato dall’Unione europea), che ha come obiettivo proprio la promozione delle letterature europee e della varietà linguistica. All’infanzia verrà letto Chi vive nel Parco?, albo illustrato da Kateryna Mikhalitsyna e Oksana Bula, di cui è già disponibile la traduzione italiana: i bambini conosceranno meglio alcuni degli alberi presenti nell’area verde in cui sorgerà il prossimo anno a Lviv un Parco della Lettura analogo a quello di Morgex e si accorgeranno che sono gli stessi alberi presenti sul territorio del loro comune! Un modo per celebrare, insieme ai bambini ucraini, anche la biodiversità e la bellezza del nostro Pianeta, all’indomani della Giornata della Terra.
Ai bambini della primaria verrà invece proposto di viaggiare lungo le coste dell’oceano, con il racconto A Menina do Mar di Sophia de Mello Breyner, un’autrice molto amata dai loro coetanei portoghesi, che potranno leggere in una traduzione francese.

Tutte le persone interessate a partecipare agli eventi organizzati e/o visitare il Parco sono invitate a portare con sé un libro (in buone condizioni) da lasciare nelle numerose postazioni di bookcrossing presenti a Morgex, dove potranno prendere liberamente i libri lasciati da altri lettori in cammino!

 

Per informazioni:

Fondazione Natalino Sapegno:
tel. 0165 235979
sms o WhatsApp 333 4464369 – segreteria@sapegno.it

Biblioteca di Morgex:
tel. 0165 809690

potrebbe interessarti anche

Ritornano le Rencontres de l’Archet, il seminario residenziale di alta formazione organizzato annualmente dalla Fondazione Sapegno e giunto alla sua trentunesima edizione [...]
Dal 19 al 24 agosto, a Morgex arriva un mini-festival per piccoli lettrici e lettori! [...]
Rileggiamo insieme Il Mago di Oz con illustrazioni d'autore, giochi, laboratori e letture musicate! [...]